Rassegna stampa: la 1^ categoria 2018/19 dal dal Secolo XIX

PRIMA CATEGORIA

L’Anpi cala il tris: Anselmi, Guelfi e Terribile

Pontelungo ambizioso con Alizeri, Canetto, Abbattista e Ancona. Completamente rinnovata l’Antica Luni: solo due conferme
Di Paolo Dellepiane
Tutte le novità della Prima Categoria girone per girone.
GIRONE a C’è molta curiosità per il Pontelungo, la società con il presidente più giovane della Liguria il trentenne Michele Neri (30 anni a settembre). Rosa riconfermata in gran parte, si registra l’arrivo di tre giovani fuoriquota di categoria superiore: Alizeri Lorenzo dall’Albenga, Ancona Andrea dal Ceriale, Canetto Simone dal Ceriale, Sebastiano Abbattista dal Ceriale. Fra i confermati spiccano i nomi di Michael Ferrari, Giacomo Prudente, Marco Montina, Matteo Massimo, Fabio Badoino. Confermato anche mister Fabio Zanardini. «L’ambizione -commenta il presidente Neri-è migliorare il punteggio dell’anno scorso, quando siamo arrivati sesti per il terzo anno di fila a un punto dai playoff. Puntiamo a un camponato di alto profilo, l’obiettivo è sempre migliorarsi». Il Camporosso di mister Luci potrà contare sul portiere Farsoni, sul difensore Messineo, sui centrocampisti Orlando, Trevisan, Valenti, sugli attaccanti Cascina e Di Perna
GIRONE b L’Anpi conferma in blocco la rosa della passata stagione inserendo un uomo per reparto: in difesa arriva Guelfi dal Little Club,a centrocampo ecco Terribile sempre dal Little, in attacco Federico Anselmi dal Cogoleto, inseguito già nella passata stagione. Trattativa ancora aperta per un altro centrocampista. Per il resto fiducia ai tanti giovani (97, 98, 99 e 2000 che già hanno esordito l’anno passato in Seconda. La Praese sarà sicuramente una delle candidate alla promozione. Ufficializzati dal DS Maurizio Gobbo gli arrivi dei difensori Simone Cinardo dalla Ronchese e Andrea Ferrando dal Serra Riccò, entrambi classe ‘92. Quattro i nuovi innesti per il centrocampo biancoverde: James Flori (‘90) dalla Vecchia Audace Campomorone, Pietro Moscamora (‘91) dalla Ronchese, Maurizio Morando (‘97) dalla Sampierdarenese e Tommaso Spallarossa (‘93) dal Sant’Olcese. In attacco la coppia formara da Davide Rossi (‘91) dalla Sampierdarenese e Nicola Morando (‘91) dal Serra Riccò. Completano il quadro degli arrivi Maicol Albanese, Francesco Faraci, Matteo Bianchi e Andrea Tedeschi.
GIRONE c Il Borgo Incrociati si affaccia alla Prima Categoria con le idee chiare. Ecco tutti i movimenti annunciati dal ds Baffico: Samuele Viacava portiere (San Martino Borgoratti), Cristian Barone, difensore (Genovese), Matteo Ferrari, difensore (Masone), Davide Atzori difensore (Athletic). Gabriele Macchiavelli, centrocampista (Athletic). Matteo Mosetti, centrocampista (Goliardica), Andrea Apicella centrocampista (Sottocollese), Daniele Gragnano centrocampista (San Martino Borgoratti), Elia Santagata attaccante (Ligorna), Lorenzo Ombrina attaccante (Athletic Club). Novità al Pieve Ligure: in porta Postiglione e De Marinis, a centrocampo Vecchi e i giovani Zirulia e Ascione. In arrivo ancora un centrale difensivo. Il San Cipriano comincia un nuovo ciclo. Arrivano alla coere di mister Cristiano Rossetti il portiere Massimiliano Gallino, scuola Sampdoria, ex Genova Calcio, i difensori Mattia Trucco (Via Acciaio) ed Emanuele Ghiglino (Mignanego), i centrocampisti Nicolò Lipani Sestrese) e Francesco Mattiucci (Mariscotti) e gli attaccanti Filippo Falsini (Superba), Francesco Guzzo (Via Acciaio) e Lorenzo Bottino.
GIRONE D La matricola Antica Luni si rifà il look, confermando solo due giocatori. Questi gli uomini a disposizione del nuovo allenatore Duranti. Portieri: Grassi Christian, Menconi Nicola ’98 (San Lazzaro). Difensori: Arzá Alessio (San Lazzaro), Canciello Roberto, Pellini Gabriele ’98 (Tarros), Piazza Christopher (Vecchio Levanto), Vangeli Matteo (San Lazzaro). Centrocampisti: Agnesini Gianluca e Buffoni Roberto (San Lazzaro), Chiummiello Francesco ‘98 (Sarzana), Cozzani Christian ‘97 (Ortonovo), Giorgi Davide (Vezzano), Spagnoli Andrea (San Lazzaro), Viaggi Andrea (Filvilla). Attaccanti: Caleo Marco (Vezzano), Dell’Amico Giuseppe ‘97 e Morachioli Diego (Tarros), Pellini Andrea (Magra), Pigoni Nicholas e Ragadini Davide (San Lazzaro). Le novità dell’Aurora: i portieri Piscitelli e Santarelli, i difensori Lampugnano e Pareto, il centrocampista Cestari e gli attaccanti Assanti, Magnoli, Murilo, Rocca, Rolandi. Cambia tanto anche il Follo: arrivano il portiere Ianniello, i difensori Bellotti, Fregosi, Gazzoli e Montefiori, i centrocampisti Acosta, Cundumi, Noga e Palagi, gli attaccanti Bariti, Bertagna e Ndjodo.